Lavoro, il ministro Poletti: “Con il bonus giovani previsti 300mila nuovi occupati”

Con gli incentivi che il governo introdurrà nella prossima legge di bilancio è “ragionevole la previsione” di 300mila nuovi giovani occupati. Lo ha detto il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, a margine del meeting di Rimini di Comunione e Liberazione. E’ una stima “razionale e ragionevole, anche grazie alla mobilità del mercato del lavoro”, ha aggiunto il ministro. Lo stanziamento previsto per il bonus è all’incirca di 2 miliardi di euro.

 Inoltre nella prossima legge di bilancio “ci sarà una clausola che impedirà che si utilizzino i licenziamenti, per evitare comportamenti furbeschi. Noi vogliamo avere più giovani che lavorano”.

Se gli incentivi saranno destinai solo agli under 29 ancora non si sa. “Oggi questa definizione di età non è ancora certa. C’è un confronto a livello europeo perché ci sono regole a livello Ue” da rispettare per “evitare discriminazioni”.

 
 
http://www.tgcom24.mediaset.it/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *