LITIGA CON 2 RAGAZZI AL PUB, SOLDATO USA ESCE E LI INVESTE

Il soldato americano, 20 anni, fermato e denunciato dai carabinieri. La lite scoppiata forse per apprezzamenti sulla ragazza del militare Usa

 Una violenta lite, poi la decisione di investirli. Sarebbe questa la dinamica di un grave fatto avvenuto due sere a Vicenza, dove un soldato americano di stanza nella caserma Del Din avrebbe investito due ragazzi in seguito ad una lite scoppiata in un pub.

 

Le accuse al soldato Usa

Sulle dinamiche dell’accaduto stanno ancora indagando i carabinieri della Setaf. Secondo quanto emerso dalle prime ricostruzioni, scrive il Giornale di Vicenza, la lite sarebbe scoppiata alla’interno di uno dei locali di via Zamenhof a causa di alcun apprezzamenti rivolti alla findanzata del militare Usa. Una volta usciti dal pub, il soldato 20enne avrebbe preso la sua auto e investito i due giovani che sono stati portati all’ospedale San Bortolo. Le vittime sono un italiano che ha riportato una ferita al braccio e un ghanese, ricoverato in Rianimazione in condizioni molto gravi.

I punti oscuri

Ancora da chiarire alcuni punti oscuri dalla vicenda. Per il momento sono state le testimonianze dei presenti a far ipotizzare una lite scatenata dalle avances non dovute alla ragazza del soldato. Ma spetterà ai carabinieri del Setaf, che hanno fermato e denunciato il militare, chiarire quando successo a Vicenza.

Potrebbero interessarti anche...