Fabrizio Frizzi colpito da malore durante l’Eredità: “Ha avuto un’ischemia”, subito in ospedale / Foto

Malore per Fabrizio Frizzi. Il 59enne conduttore de L’Eredità. Frizzi si trova attualmente ricoverato al Policlinico Umberto I di Roma dopo essersi sentito male durante la registrazione della puntata del quiz di Raiuno. Frizzi avrebbe avuto una forma di ischemia  ma fortunatamente si sarebbe ripreso. A quanto si apprende, sarebbe perfettamente lucido, ha parlato con i familiari e ha anche ricevuto la visita del direttore generale della Rai, Mario Orfeo, e sta facendo i controlli e gli esami di routine.

Altre voci tratteggiano un quadro clinico più allarmante. Alcune fonti ospedaliere parlavano di un Frizzi “purtroppo in gravi condizioni”, mentre dalla Rai facevano sapere di una situazione “non grave”, anche se in costante monitoraggio e avvolta dal massimo riserbo. Dagospia affacciava in homepage l’inquietante ipotesi: “Infarto? Ischemia?”. Pochi minuti dopo la notizia Raiuno ha cambiato il palinsesto della fascia preserale di oggi: L’Eredità non andrà in onda e al suo posto verrà trasmessa la prima puntata della serie Don Matteo 9.

“Sta facendo esami, è cosciente e non pare in pericolo di vita”, scrive Paolo Giordano, giornalista degli spettacoli de Il Giornale. E sui social si alza in coro la voce: “Forza #FabrizioFrizzi”

Potrebbero interessarti anche...