Botte, sputi e insulti agli anziani, incastrata la badante rumena – VIDEO

 Il video parla da solo senza bisogno di troppe spiegazioni. Una badante rumena che in teoria doveva prendersi cura di due anziani coniugi di 85 e 89 anni residenti a Livorno in realtà li faceva vivere nel terrore. Ogni giorno li picchiava, insultava e gli sputava addosso prendendosela in particolar modo con la donna bloccata in un letto e totalmente inerme di fronte alle sue vessazioni. Le indagini condotte dalla Squadra mobile e coordinate dal sostituto procuratore Massimo Mannucci hanno portato all’accertamento della tremenda verità e la prova schiacciante è arrivata  dal video registrato dalle telecamere nascoste posizionate proprio dalla polizia dopo che i parenti avevano raccontato i loro sospetti alle autorità. La badante rumena, 60 anni, è stata allontanata da quella famiglia. Non sono ancora chiare le azioni che la procura intraprenderà nei suoi confronti.

Potrebbero interessarti anche...