Niente bollo per tre anni a chi rottama l’auto vecchia

Niente bollo per tre anni a chi rottama l’auto vecchia

La mossa della Regione Lombardia.

Risparmio per tre anni con tanto di con ringraziamenti. «Cancellata la tassa Automobilistica per tre anni per chi decide di rottamare un vecchio veicolo inquinante, sostituendolo con uno nuovo a basse emissioni».

È il provvedimento eco friendly varato dalla Regione Lombardia per incentivare la sostituzione del parco auto. A ricordarlo ieri l’assessore regionale al Bilancio Davide Caparini (nella foto) che ha anticipato che il governatore Attilio Fontana provvederà a ringraziare i lombardi che aderiscono all’iniziativa per la riduzione dell’inquinamento.

L’esenzione triennale dal pagamento del bollo sarà riconosciuta se i veicoli rottamati sono di proprietà dell’acquirente del nuovo mezzo o dei componenti del suo nucleo familiare. In pratica «le autovetture ad uso privato di cilindrata non superiore a 2.000 acquistate, usate o nuove, nell’anno 2018, classe Euro 5 e 6 benzina – ha spiegato Caparini – sono esenti dal pagamento della tassa purchè si sia provveduto, nel 2018, alla demolizione del vecchio mezzo Euro 0, 1 benzina oppure Euro 0, 1, 2, 3 gasolio». È stato riconosciuto un contributo di 90 euro per la demolizione, anche senza rottamazione.

La Regione ricorda anche che i proprietari di veicoli possono continuare a beneficiare della riduzione del 10 per cento della Tassa Automobilistica e di altri servizi, tra cui il rimborso automatico di eventuali versamenti non dovuti, aderendo alla modalità di pagamento in Domiciliazione Bancaria. ilgiornale

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *